Consigli ai viaggiatori

Uno spunto per organizzare una check list personale.

Pubblichiamo questa breve check list con il consiglio di pensare bene a tutto ciò che vi servirà nel vostro viaggio. Prendete questa lista quale spunto per organizzare una check list personale.

Stabilita la meta documentarsi sugli usi e sui costumi locali, il rispetto delle tradizioni del paese ospite sono fondamentali, sia per godere a pieno della vacanza, sia per evitare problemi.

  • Fare tesoro delle esperienze altrui, leggendo blog on line di persone che hanno già visitato la nostra meta.
  • Se non conosciamo la lingua locale, impariamo frasi e terminologie essenziali e dotiamoci di dizionario.
  • Verifichiamo la situazione politica del paese, attuale e storica.
  • Stabilire con coerenza, in base al tipo di viaggio, cosa mettere in valigia.

Documenti di viaggio originali: Passaporto – Patente – Carta d’identità – Voucher.

Inviarsi una mail ad un indirizzo consultabile tramite web, con una copia dei documenti di viaggio (patente, carta d’identità, voucher aereo e alberghi, il visto, ecc..) nella malaugurata evenienza di perderli ne avremo una copia di facile reperimento.

Ultimo, ma non meno importante consiglio.
Se possibile non imbarcare tutto nel volo di andata! Se viaggiate con più di una valigia portatevi un bagaglio a mano con tutto il necessario per la sopravvivenza.
Aimè a volte le valigie non arrivano a destinazione, e non avere proprio nulla con voi non è una situazione piacevole.


consiglioAlcune informazioni importanti sulla gestione del passaporto.

Autorizzazione ESTA Electronic System for Travel Authorization
Per potersi recare negli Stati Uniti nell’ambito del programma
Viaggio senza VistoVisa Waiver Program.


Registra il tuo viaggio nel sito “Dove siamo nel mondo”.

Il sito www.viaggiaresicuri.it, curato dall’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con l’ ACI, fornisce informazioni quanto più aggiornate possibili su tutti i Paesi del mondo.

Nella pagina del Paese dove intendete recarvi appare in primo piano un AVVISO PARTICOLARE con un aggiornamento sulla situazione corrente, in particolare su specifici problemi di sicurezza, fenomeni atmosferici, epidemie, ecc.

Oltre all’ Avviso Particolare è disponibile la SCHEDA INFORMATIVA, che fornisce informazioni aggiornate sul Paese in generale, con indicazioni sulla sicurezza, la situazione sanitarie, viabilità e indirizzi utili.

logo-viaggiare-sicuri-big

Ricordatevi di controllare www.viaggiaresicuri.it anche poco prima della vostra partenza perché le situazioni di sicurezza dei Paesi esteri e le misure normative e amministrative possono variare rapidamente.

Buon Viaggio!


Salva